Chiudi

 

Blog ad Improbabilità Infinita

L'unico blog che può trasformarvi in una balena o in un vaso di petunie

Feed RSS / Commenti RSS APML

Categoria selezionata: Statistica

Se il Mondo Fosse un Villaggio

Scritto il 18 December 2006 alle 01:29 · Un commento

In un sito di cui non è il caso di parlare mi è capitato di leggere una statistica che fa riflettere, perché riconduce dei dati altresì poco tangibili ad un intervallo di valori piccolo e limitato. Per chi legge, è paragonabile al fenomeno per cui una notizia di cronaca nera che coinvolge una persona sola "fa più notizia" di un genocidio: suppongo perché permette al lettore di immedesimarsi maggiormente.

Continua...

Se il Mondo Fosse un Vilaggio

Scritto il 18 December 2006 alle 01:29 · 4 commenti

In un sito di cui non è il caso di parlare mi è capitato di leggere una statistica che fa riflettere, perché riconduce dei dati altresì poco tangibili ad un intervallo di valori piccolo e limitato. Per chi legge, è paragonabile al fenomeno per cui una notizia di cronaca nera che coinvolge una persona sola "fa più notizia" di un genocidio: suppongo perché permette al lettore di immedesimarsi maggiormente.

Continua...

Lettere dal Mondo

Scritto il 12 September 2006 alle 14:09 · 5 commenti

Le lettere dell'alfabeto italiano sono 21, ma ormai si è adottato l'alfabeto internazionale a 26 lettere (le 5 lettere in prestito sono in maiuscolo): a, b, c, d, e, f, g, h, i, J, K, l, m, n, o, p, q, r, s, t, u, v, W, X, Y, z. E fin qui niente di curioso, ma vi siete mai chiesti quale sia la distribuzione delle 26 lettere dell'alfabeto, a questo punto, internazionale nelle varie lingue mondiali che ne fanno uso?

Questo mi ha portato a riesumare un file in cui avevo salvato in data 12/07/2003 il numero dei risultati che il motore di ricerca Google.com mi restituiva se interrogato con ciascuna lettera. Oggi ho ripetuto l'esperimento sempre con tale motore di ricerca e con Yahoo.com e MSN.com. Purtroppo questo blog non permette di gestire opportunamente le tabelle, quindi non saranno così simpatiche da vedere, comunque i risultati sono i seguenti.

Continua...