Chiudi

 

Blog ad Improbabilità Infinita

L'unico blog che può trasformarvi in una balena o in un vaso di petunie

Feed RSS / Commenti RSS APML

Letture varie

Scritto il 26 December 2015 alle 23:02 · Mi commenti?

È da parecchio che non scrivo nulla, già.

From Hell

Alan Moore difficilmente si smentisce ed infatti si tratta ancora di una graphic novel di spessore, nella quale si narra una possibile interpretazione delle vicende legate al famoso Jack the Ripper (Jack lo Squartatore), che ha seminato morte nella Londra di fine '800. I disegni sono affidati a Eddie Campbell, che riesce a creare un'atmosfera assolutamente cupa ed adatta all'epoca e alla storia, così tanto da risultare quasi fastidiosa ed opprimente.
Chi ha pazienza di leggere l'appendice del volume può capire il lavoro di ricerca che si cela spesso dietro le opere di Morre.

A Feast for Crows

Il quarto libro di "A Song of Ice and Fire", di George R.R. Martin. Storia sempre appassionante, anche se maledettamente lunga.
Sorprendentemente, anche in questo volume ci scappano dei morti 😉

Ora sto già leggendo il quinto, "A Dance with Dragons", ancora più lungo (!!!), in attesa del prossimo che dovrebbe uscire nel 2016.

Shingeki no Kyojin / Attack on Titan / L'Attacco dei Giganti

Dalla fantasia di Hajime Isayama, la razza umana, o, meglio, ciò che ne resta, si è rifugiata all'interno di altissime mura, da ormai un centinaio di anni. All'esterno, "vivono" i Giganti, creature di stature più o meno imponenti, dalle fattezze vagamente antropomorfe, il cui unico obiettivo sembra sia quello di "mangiare" gli esseri umani.

Gli uomini non sono rimasti con le mani in mano, riuscendo a sviluppare strumenti atti ad ucciderli, ma non sono mai riusciti a contrastarli e riguadagnare le terre perse. Quando fa la sua comparsa il Gigante Colossale, capace di creare una breccia nelle mura più esterne, causando l'ingresso degli altri Giganti, il delicato equilibrio si rompe ed inizia la lotta per la sopravvivenza.

Ho letto e guardato tutto il guardabile alla data attuale: l'anime è parecchio indietro rispetto al manga e i live-action movie hanno effetti speciali sorprendenti, ma non mi hanno convinto molto.
Una grave pecca è che diversi episodi, soprattutto del manga, sono dei noiosissimi tappabuchi assolutamente inutili ai fini della trama.

Consiglierei di attendere che l'anime sia concluso per intraprenderne la lettura.

300 299+1

Li ho comprati insieme per ovvie ragioni: bisogna stemperare la storia narrata in 300 da Frank Miller con l'ottima parodia di Leo Ortolani!

300 è una liberissima interpretazione della battaglia delle Termopili, descritta dal punto di vista del Re di Sparta, Leonida. È molto più probabile che abbiate visto il film, il che va comunque bene perché si tratta di una trasposizione ottimamente riuscita, soprattutto nella fotografia.
Quello che è il traditore Efialte nell'opera di Miller, diventa il rachitico Skrotos.

Il finale è molto più triste e struggente nell'opera di Leo! 


Al prossimo anno.

A Storm of Swords

Scritto il 30 June 2015 alle 21:40 · Mi commenti?

Acquista ora su laFeltrinelli.it

"A Storm of Swords", by George R.R. Martin.

Continua...

L'Arte della Magia

Scritto il 17 January 2015 alle 11:52 · Mi commenti?

Acquista ora su laFeltrinelli.it

"L'Arte della Magia", di Terry Pratchett.

Continua...

Lost Girls

Scritto il 03 December 2014 alle 17:33 · Mi commenti?

Acquista ora su laFeltrinelli.it

"Lost Girls", di Alan Moore.

Continua...

Joel on Software

Scritto il 14 September 2014 alle 18:32 · Mi commenti?

Acquista ora su laFeltrinelli.it

"Joel on Software", di Joel Spolsky.

Continua...